Prodotto semi-finito per preparazioni gastronomiche

  • Calibro
  • Intero
    dal 50/55 al 180/250
  • Rottami
    L, M, Special e Deluxe, TVA, TVA Broken, TVA Mix e TVA Extra

Le nostre castagne pelate a vapore vengono fornite crude, perfettamente pelate e surgelate individualmente (I.Q.F.)

I calibri medi-grossi sono ideali per la realizzazione di Marron Glacé, quelli più piccoli sono ottimi per guarnire preparazioni dolci e salate, mentre i rottami possono essere utilizzati per la produzione di creme e puree.

Tanti modi di cucinare le Castagne

Mont Blanc

Questo delizioso piatto italo-francese è il dolce alle castagne per antonomasia. Si tratta di un dessert al cucchiaio, preparato con crema di marroni e panna montata. Le nostre castagne e i nostri marroni vengono pelati al vapore, anziché a fuoco, in modo da mantenerne intatte le proprietà, l’aspetto ed il sapore per un risultato perfetto.

Ricetta

Ingredienti:

  • 600 g di marroni pelati a vapore e surgelati IQF di Ancora srl 
  •  400 ml di latte
  • 130 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • 20 g di cacao amaro
  • 1 bicchierino di rum
  • 1 pizzico di sale
  • 300 ml di panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
  • 5 marron glacé

Procedimento:

  • Mettere in una pentola antiaderente il latte a scaldare e poi successivamente le castagne surgelate, un pizzico di sale, lo zucchero e l’essenza di vaniglia.
  • Quando il latte sarà assorbito (dopo circa 40 minuti), passare la crema di castagne in un passa-verdure, mettere il composto in una ciotola e aggiungere il cacao e il rum.
  • Amalgamare fino ad ottenere un composto cremoso ma compatto e far raffreddare in frigorifero per un’ora.
  • Trascorso questo tempo, mettere il composto in una sac à poche con beccuccio multi foro e formare un piccolo monte al centro del piatto da portata. In alternativa si può utilizzare uno schiacciapatate.
  • Decorare il monte di crema di castagne a piacere, ad esempio con ciuffi di panna montata e marron glacè oppure con piccole meringhe e decorazioni di cioccolato.
  • Mettere in frigo fino al momento di servire.

Note:

Il Mont Blanc può essere servito anche in monoporzioni, ad esempio su delle tortine di pan di spagna o di pasta frolla.

Marron Glacè

Questi dolcetti golosi preparati con marroni o castagne di grandissima qualità e avvolti in una squisita glassa di zucchero, sono ideali da preparare nella stagione autunnale e da degustare durante le feste di Natale. Si trovano nelle migliori pasticcerie ma possono essere preparate anche in casa con un po’ di pazienza e cura.

Ricetta

Ingredienti:

  • 100 g di marroni pelati a vapore e surgelati IQF di Ancora srl 
  •  100 g di zucchero (stesso peso delle castagne)
  • 200 ml di acqua (doppio del peso delle castagne)

La preparazione dei Marron Glacè è lunga. Dura almeno 4-5 giorni, dipende dalla quantità di castagne che si vuole preparare, ma non molto laboriosa, è solo necessario prestare attenzione a non rompere i frutti e avere la pazienza di rispettare i tempi di riposo.

Procedimento:

  • Preparare uno sciroppo facendo sciogliere lo zucchero in un pentolino con l’acqua a freddo, poi metterlo sul fuoco a fiamma moderata fino all’ebollizione.
  • Aggiungere le castagne pelate e quando l’acqua tornerà a bollire contare un minuto e quindi spegnere il fuoco.
  • Coprire non completamente il pentolino e fare raffreddare fino a temperatura ambiente, dopodiché mettere tutto in frigorifero per 24 ore.
  • Dopo 24 ore riprendere il pentolino, scolare i marroni facendo attenzione a non farli rompere, mettere lo sciroppo sul fuoco, farlo bollire per 3-4 minuti, aggiungere le castagne e, quando lo sciroppo tornerà a bollire, far cuocere 1 minuto e spegnere.
  • Far raffreddare di nuovo il tutto e mettere in frigo per altre 24 ore.
  • Questi passi dovranno essere ripetuti per altri 4-5 giorni finchè i marroni non diventeranno difficili da scolare. Quando arrivano a questo punto, invece di tentare di scolarli, basterà mettere tutto il contenuto sul fuoco in modo da far tornare liquido lo sciroppo e poi si potranno scolare.
  • Irrorare i marroni con lo sciroppo facendolo assorbire tutto e bene, poi disporli su una grata da forno per farli raffreddare.

Informazioni utili:

  • I Marron Glacè possono essere serviti da soli o essere utilizzati per guarnire altri dolci come il Mont Blanc.
  • Possono essere conservati per 5-6 giorni.
  • Per conservarli più a lungo, inserirli in vasi di vetro precedentemente sterilizzati (fatti bollire in acqua per 30 minuti con i rispettivi tappi a vite), coprirli interamente con lo sciroppo di cottura e tapparli. I vasi vanno poi immersi in acqua fredda, fatti bollire per 20 minuti e lasciati raffreddare completamente fino a che non avviene il sottovuoto. In questo modo si conservano per 6-10 mesi, una volta aperti però devono essere consumati in poco tempo.

Sapevi che…

Il Giappone è il Paese con i più grandi estimatori e consumatori di Marron Glacè e Mont Blanc, dessert considerati pregiati a causa della rarità della materia prima davvero di qualità. Da oltre 50 anni noi di Àncora srl riforniamo le principali industrie dolciarie giapponesi con un prodotto semi-finito di altissima qualità che non delude mai.

Vedi anche…

Castagne Fresche

Succhi, puree e concentrati

2018 Ancora srl - Via Ferrari-Pescarole, 16 - 83028 Serino (AV) - Italy - P.IVA 01804010641 - Powered By THIRD TECHNOLOGY SAS